Progetto “I giovani sentinelle della legalità” 22/03/2018 – Scuola Secondaria Don Milani

Lunedì 29 gennaio u.s. le classi 1B-1E-2A del nostro istituto, scuola secondaria “Don Milani”, hanno incontrato una delegazione della Fondazione Caponnetto, nata con l’intento di diffondere il pensiero e gli ideali del giudice capo del pool antimafia di Palermo negli anni in cui vennero assassinati Falcone e Borsellino, ideali che erano: cultura delle regole e difesa dei valori costituzionali.

É stato offerta ai ragazzi  l’opportunità di partecipare alle decisioni che li riguardano maturando, da un lato, la consapevolezza del territorio in cui vivono quale bene comune e, dall’altro, la possibilità di lasciare un segno distintivo delle loro capacità nella comunità di cui sono membri a pieno titolo.

Le classi coinvolte quest’anno in via sperimentale hanno, dunque, scelto il tema su cui esercitare il proprio diritto di cittadinanza: L’INQUINAMENTO A CADONEGHE.

 

I ragazzi hanno affrontato gli aspetti principali del tema attraverso una semplice DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA  e brevi INTERVISTE ad alcune tipologie di persone venendo così a circoscrivere un problema a cui hanno cercato di dare la soluzione che sarà discussa  durante l’incontro di

GIOVEDI’ 22 MARZO 2018  dalle ore 16 alle ore 18 in Sala Consiliare

alla presenza dell’Amministrazione Comunale delle autorità scolastiche e della Fondazione Caponnetto.

A questo primo dibattito inter-generazionale sarà molto gradita anche la partecipazione di genitori, cittadini e di quanti siano interessati a consegnare un’idea di futuro condivisibile ai giovani.

Ref.progetto

prof. Paola Norbiato                   

Il Dirigente Scolastico

                                        dott.ssa Annelisa Squizzato